Back to top
© Museo nazionale lituano

T-shirt

Chiusa in casa durante il confinamento, Gintautė ne ha approfittato per dedicarsi al suo hobby preferito, il ricamo. Dopo aver chiesto ai suoi contatti Instagram cosa meglio rappresentasse la situazione attuale per loro, ha ricamato 33 diversi motivi su una vecchia maglietta ispirati alle loro risposte: concetti, ricordi, ma anche cose più materiali come la carta igienica o i respiratori. Quando un follower le ha chiesto di ricamare qualcosa di magico, ha deciso di interpretarlo attraverso un'immagine di "un coronavirus in un vasetto di vetro". La maglietta è stata donata al museo da Gintautė Riabovaitė.