Back to top
© Museum de Fundatie, Paesi Bassi

Han van Meegeren, Cristo e l'adultera - Paesi Bassi, circa 1942

Hermann Göring ha pagato 1 650 000 fiorini olandesi per questa opera perché era convinto di comprare un dipinto di Johannes Vermeer. Han van Meegeren ha guadagnato milioni vendendo i suoi dipinti come opere dei grandi maestri olandesi. È riuscito a ingannare esperti di arte e collezionisti nazisti. Quando, dopo la guerra, è stato minacciato con accuse di collaborazione, ha confessato il crimine minore di falsificazione. Da un momento all'altro è passato dall'essere un traditore a un eroe nazionale, l'uomo che aveva raggirato Göring. Oppure creare questa immagine pubblica positiva è stato il suo ultimo e supremo colpo! Olio su tela.